Le migliori piattaforme di trading online

Quali sono le migliori piattaforme di trading online? Da quando calarsi nel ruolo di trader è diventato alla portata di tutti, sono nati e continuano a nascere portali dove investire con le opzioni binarie, il forex, etc. Ma bisogna prestare molta attenzione: c’è piattaforma e piattaforma. Alcune rappresentano realtà consolidate, affidabili e apprezzate da chi le usa, altre aprono e chiudono in modo semi-clandestino, facendo sparire i soldi dei traders fiduciosi che le hanno usate.

Cosa verificare prima di scegliere una piattaforma di trading online:

  • licenza a esercitare del broker, fondamentale per evitare truffe. Sul sito della Consob è possibile consultare l’elenco delle società regolamentate, ossia che operano in piena legalità e adottano le misure adeguate per tutelare gli investitori;
  • possibilità di fare pratica iniziale usando un conto demo;
  • basso spread e offerta di bonus;
  • efficienza dei robot disponibili, che devono essere gratuiti. I robot sono software specializzati nell’analisi e nelle previsioni sull’andamento dei mercati finanziari;
  • disponibilità e qualità dei segnali, che rappresentano le previsioni effettuate da traders esperti e abili;
  • disponibilità a poter fare social trading, per chi volesse orientarsi verso questa forma di investimenti. Il social trading consiste nella possibilità di ricalcare le scelte di trading operate dai migliori investitori, e può essere manuale oppure automatizzata. Nell’ultimo caso, le scelte vengono copiate tutte quante.

Le migliori piattaforme di trading online autorizzate

Plus 500

Plus 500, nata nel 2008, è una piattaforma di trading online davvero completa: opzioni binarie, forex, criptovalute, c’è proprio tutto. Alla completezza, Plus 500 aggiunge la sicurezza e la convenienza, grazie allo spread basso, alla mancanza di spese di commissione e ai bonus: uno di 25 € al momento dell’iscrizione, e uno variabile in base al deposito di soldi veri, fino a un massimo di 7000 €! Per esercitarsi, c’è a disposizione un conto demo illimitato e un supporto validissimo, con webinar e tutorial.

24Options

Perfetta anche per traders inesperti, ai quali offre un ottimo servizio di assistenza e un valido percorso formativo, 24Options è una piattaforma per opzioni binarie di ogni tipo (call/put, One Touch, Range, etc). Un’interessante caratteristica di questo broker è rappresentata dai premi che mette in palio: per esempio, ogni mese è possibile iscriversi in modo completamente gratuito a una gara, dove il vincitore è il trader più abile, che può portarsi a casa 100000 €. Oltre a questo, 24Options offre anche un’assoluta serietà e sicurezza. Infine, da rilevare l’opzione segnali, una delle migliori in assoluto. Come 500 Plus, anche 24Options non applica costi di commissione.

IQ Options

Fra le migliori piattaforme di trading online per le opzioni binarie, IQ Options è in effetti anche una delle più utilizzate, con un enorme numero di operazioni giornaliere. Di rilievo l’opzione sui robots, che permette sia di crearne uno proprio (la piattaforma mette a disposizione i tools necessari) che utilizzare quelli disponibili. E’ possibile utilizzare IQ Options da browser, scaricando l’applicazione e da mobile, come del resto vale anche per altre piattaforme. Quanto alla sicurezza, è ottima, qualunque sia il dispositivo con il quale ci si collega al sito. Infine, IQ Options è anche apprezzata perché permette di iniziare a investire soldi veri con un capitale davvero minimo: 10 €.

Altre importanti piattaforme di trading

xTrade

Adatta anche a chi è ancora inesperto, xTrade offre le principali opzioni ricercate da traders inesperti, come ad esempio i segnali, ottimo materiale formativo e una versione mobile stabile e sicura, oltre ovviamente a quella tradizionale per desktop. Su xTrade è possibile fare trading CFD consultando ottimi tool di analisi finanziaria.

eToro

Forse la più facile da usare, questa piattaforma relativamente nuova e dalla grafica giovanile ottiene un vastissimo consenso anche dai traders inesperti grazie al social trader e al copy trader, concetti collegati che permettono di conoscere, studiare ed eventualmente copiare il lavoro dei traders più esperti e abili. eToro offre inoltre un forum molto attivo, dove è possibile trovare qualcuno che risponda a ogni genere di quesito si voglia porre. Un ulteriore punto a favore della piattaforma è la lingua, dato che l’interfaccia è in italiano. Ma i traders amano eToro anche per la convenienza: non ci sono spese di commissione e lo spread è basso.

Markets.com

Forse la più conveniente in assoluto in termini di spread, Markets.com offre ulteriori importanti vantaggi: webinar e tutorial di eccellente qualità per chi si avvicina per la prima volta al mondo del trading online, e un bonus di ben 2500 € per chi apre un conto, vero ovviamente. Su Markets.com è possibile scegliere di investire in borsa, negli indici e ovviamente nel forex.

BDSWISS

Un’altra fra le più consigliate piattaforme di trading online per le opzioni binarie, BDSWISS, molto soddisfacente a detta di quanti la conoscono, mette a disposizione dei propri iscritti un elevatissimo livello di sicurezza, un notevole supporto per la formazione, la possibilità di iniziare a operare con soldi veri aprendo un conto modesto, esattamente di soli 100 €, e un’assistenza in lingua italiana, utile soprattutto per i non professionisti.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *